Mi indicherai il sentiero della vita, gioia piena nella tua presenza, dolcezza senza fine alla tua destra. Sal 15,11

Collegamento alle realtà diocesane con cui collaboriamo

Foto Missione Milano 2010

Cooperativa Sociale Ali Blu

Contribuisci anche tu

Contribuisci anche tu
con il cinque per mille

Lettori fissi

giovedì 24 giugno 2010

Momento di preghiera del venerdì

A partire da venerdì 2 luglio per tutto il mese si svolgerà un momento di preghiera di lode presso l'oratorio di Cernobbio (Co) in sostituzione del cenacolo di preghiera che osserverà una pausa estiva fino a settembre prossimo.
Chiunque desiderasse partecipare può raggiungere l'oratorio di Cernobbio in via Cinque Giornate, 8 presso la cappella.

Buona Estate

Giornata di preghiera e festa

Domenica 27 giugno 2010 alcuni amici del RnS hanno organizzato un momento di preghiera e festa presso la parrocchia di Portichetto (Como)

Ecco il programma:
10.30 - santa messa 
11.30 - catechiesi "DIO CREANDOLO LO MISE AL CENTRO DEL SUO AMORE"(GENESI 2).
12.30 - pranzo (il costo del pranzo è di 15 euro per gli adulti,8 euro per i bambini) Il pranzo comprende: antipasto, primo,secondo con contorno,dolce e bevande varie
14.15 - preghiera di lode
15.15 - recital musicale

Dopo il recital ci sarà l'estrazione dei biglietti della lotteria.
Il ricavato sarà dato ad opere caritative in Moldavia e Togo.

Per info e prenotazioni contattare Lorena 3393223557

Campo estivo in Trentino - invito

La Luce Nella Notte San Donnino 19 Giugno 2010

“Abbiamo contemplato o Dio le Meraviglie del Tuo Amore”.
Non ci si abitua mai. Non è possibile cadere nell’abitudine avendo a che fare con un Padre come il nostro che ci sa sorprendere sempre, che ha una fantasia illimitata e che ci conosce meglio di quanto noi stessi ci conosciamo.
Ogni  LLNN ha una sua storia, un suo preciso senso e significato. Non sono mai uguali una all’altra e sempre i primi ad essere evangelizzati sono gli stessi evangelizzatori. Così deve essere. E sempre, ciò che accade, accade perché davvero Dio guida tutto se trova cuori docili, svuotati da ogni cosa per fare spazio solo a Lui.
Anche sabato le cose sono andate esattamente così. E  con qualcosa di assolutamente nuovo per Como.
Non c’era posto per noi nella solita meravigliosa Chiesa di San Giacomo, centralissima e che ha ospitato sempre LLNN a Como
 “Non c’era posto per loro nell’albergo…..”
Questo ha creato non poche difficoltà. Ma come, non c’è più posto nell’albergo, in San Giacomo? Non c’è posto in quel luogo dove non si fa fatica, dove conosciamo tutto, dove ci siamo accomodati……
Dove andremo Signore? Bisogna ricominciare da capo…..
Bisogna ritrovare il fuoco dell’inizio. L’abbandono totale a Lui. Noi non siamo nulla.
E infatti, su questa debolezza Dio arriva, passa, trasforma, trasfigura e sorprende con la Sua forza. Tutto funziona a meraviglia, ognuno di noi sa nel profondo del proprio cuore cosa fare e dove andare, la Chiesa di San Donnino splende di una luce nuova e il Padre ci porta a dei Figli mai incontrati prima. E lì ci fa fermare.
Ai piedi dei gradini della Chiesa, senza nemmeno andare per strada a cercarli, ci è venuto addosso un mondo. Il mondo disperato, vuoto, senza Senso dei giovanissimi del sabato sera. Tanti, tantissimi. Dai 12-13 anni ai 17/18.
Tanto, tantissimo alcol. Tanto fumo, spinelli e probabilmente altro. Tanto dolore, rabbia, disperazione. Tantissima solitudine. Bisogno dell’altro esibito attraverso corpi poco vestiti e atteggiamenti arroganti.
Molti sono entrati in Chiesa. Molti non sono entrati; ma spezzato il muro di difesa sono stati ore a parlare di sé, a cercare un significato per questa loro vita totalmente vuota. Il nulla.
“Perché fai così?” “Perché io non ho assolutamente niente altro da fare. Ma sono bravo sai? Io vado all’oratorio. Sono anche animatore del Grest! “ “E perché allora sei qui ora e hai bevuto così tanto?” “Perché la vita fa schifo!”.
“Ciao come ti chiami?” “Mi chiamo…… ma mi sembri un po’ sfigata ad andare in giro con quella maglietta…..” . “Effettivamente dal tuo punto di vista hai ragione. Ma dal mio punto di vista anche tu così mal messa mi sembri un po’ sfigata!” “….???? Eh sì, hai ragione……” E piange……
Pianti, tanti pianti. Urla di dolore.  “L’amore? non esiste!” .. Tutto passa, solo l’Amore resta….” Non è vero!! L’amore non esiste. Li vedi tutti questi maschi? Io me li faccio tutti, perché l’amore non esiste!!!!”
Questo mondo disfatto lo avevamo già incontrato più volte, a Como come a Riccione, a Venezia a Padova, ma qui è stato come un botto, tutto insieme, prepotentemente messo tutto in una volta davanti a noi, alle nostre certezze, a tutti i nostri pensieri, davanti ai nostri cuori.
Questo mondo di piccoli Figli di Dio che sta morendo per mancanza d’Amore, senza di Lui……
“Io vi stimo!!! Voi sì che siete dei fighi!!!! Voi siete gli unici che siete venuti qui, ci siete venuti a cercare….”
Ecco Signore perché non c’era posto questa volta nell’albergo. Perché questa parte di mondo Tuo, di Figli Tuoi erano nascosti agli occhi di tutti. Persino ai nostri che pure sono abituati a cercarli. Si sono nascosti bene, dietro gli abiti alla moda e le scarpe firmate, dietro i visi puliti che vedi di giorno, dietro i buoni voti presi a scuola, dietro l’essere animatore al grest, ………. Ora Dio ci hai chiesto di scovarli, di andarli a cercare, perché sono fra noi ogni giorno, in mezzo a noi, ma soli, spesso insospettabilmente sofferenti, lontani da tutto e da tutti. Persino da sé stessi. E da quel Padre che li ha voluti, amati fin dall’eternità, che ha su ognuno di loro un meraviglioso progetto d’Amore. Ma chi glielo dice? Chi glielo ha mai raccontato?
Come possiamo rimanere gli stessi? “Guai a me se non annunciassi il Vangelo” (San Paolo). Guai a noi se ora nell’Unità della Chiesa, Santa Sposa di Dio, non raccogliessimo ciò che Dio ci ha portato e non gridassimo per le strade e dai tetti che Dio è Amore e che è morto e Risorto anche per tutto questo dolore.
Lui lo ha già vinto. 
mercoledì 9 giugno 2010

Campo estivo in Trentino


Dal 1 al 5 luglio 2010 è stato organizzato un campo estivo destinato agli adolescenti dai 14 ai 17 presso le strutture della comunità di Nuovi Orizzonti "Luce sul monte" di Bellaria di Cei (Trento).
Attraverso momenti formativi, ludici, di condivisione e di preghiera, il campo si propone i seguenti obiettivi:
-         Creare uno spazio in cui i ragazzi si sentano liberi di essere sé stessi e in cui trovare delle risposte positive alle loro inquietudini.
-         Attraverso la conoscenza di sé dar loro degli strumenti per imparare l'auto-ascolto, ad avere la consapevolezza dei propri sentimenti ed emozioni, a saper riconoscere i propri bisogni e prendersene cura.
-         Educarli ad una sana affettività
-         Far fare loro esperienza dell'amore di Dio che li accompagni e li orienti nelle loro scelte e li aiuti a fondare la loro vita su basi salde e non su legami di dipendenza.
Negli anni passati in altre strutture di Nuovi Orizzonti sono stati realizzati campi con questo stile e la risposta dei giovani è sempre stata entusiastica.
quindi buon divertimento!!

venerdì 4 giugno 2010

La Luce Nella Notte a Como - Cambiamento

Per ragioni organizzative la data e l'ubicazione della prossima Luce Nella Notte a Como è stata cambiata perciò non si svolgerà più nella Chiesa di San Giacomo il giorno 12 giugno prossimo, bensì nella Chiesa di San Donnino in via Diaz (Città murata) il giorno sabato 19 giugno 2010.
Gli orari rimangono gli stessi: dalle 16 allestimento della chiesa, attorno alle 20 momento di preghiera, alle 21 si apre il portone.

Social Network e Calendario

Presentazione Nuovi Orizzonti 2011

VISUALIZZA ARCHIVIO

VISUALIZZA ARCHIVIO

VISUALIZZA ARCHIVIO
Presentazione Cittadella Cielo 2011

Pentecoste 2010 - Relazione Annuale

presentazione N.O. ultima

Heroes

Presentazione Nuovi Orizzonti

Presentazione Cittadella Cielo

Reportage Brasile 2008

La Parola di Oggi

TUTTO PASSA......... SOLO L'AMORE RESTA solo l’AMORE può scardinare i muri dell’indifferenza che imprigionano l’anima in una solitudine mortale. Solo l’AMORE può distruggere l’angoscia di cuori impietriti dall’odio e dalla violenza. Solo l’AMORE può ridare speranza a chi, colpito dalle terribili sferzate della vita, giace prostrato nella disperazione. Solo l’AMORE può far germogliare la GIOIA di vivere nei deserti dell’umanità........... Chiara Amirante